News, Assicurazione

Cos’è una conferma di assicurazione subentrante?

La conferma di assicurazione subentrante (abbreviata in tedesco con NVB) è obbligatoria al passaggio da una cassa malattia all’altra. Tuttavia questa conferma provoca molte perplessità nel nuovo assicurato. Di che si tratta, a cosa serve, chi la invia a chi, a cosa occorre prestare attenzione?

Nachversicherungsbestaetigung_b_IT

Domanda e spiegazione: Cos’è la conferma di assicurazione subentrante?

La NVB è la conferma di assicurazione subentrante (in tedesco Nachversicherungsbestätigung) ed è richiesta quando si cambia l’assicurazione di base. Dal momento che chiunque risieda in Svizzera è soggetto all’obbligo di assicurarsi, l’assicurazione malattie deve garantire la prosecuzione della copertura assicurativa senza soluzione di continuità. L’assicurazione ha quindi bisogno di una prova che questa copertura assicurativa non venga interrotta in caso di disdetta e stipula con una nuova cassa malattia. La buona notizia è che l’assicurato non deve preoccuparsi di inviare o di richiedere che venga inviata la conferma di assicurazione subentrante. La sua nuova compagnia assicurativa è obbligata a confermare alla vecchia il cambio dell’assicurazione di base. Da Sanagate funziona così:

Nuovi assicurati

La vecchia compagnia assicurativa riceve la conferma di assicurazione subentrante direttamente da Sanagate. Sanagate la spedisce alla vecchia assicurazione in maniera automatica. Il nuovo assicurato non deve fare nulla, a parte comunicarci correttamente il nome della vecchia compagnia assicurativa.

Per chi ha appena disdetto l’assicurazione con Sanagate

L’assicurato desidera passare ad una nuova compagnia assicurativa e presenta la disdetta del contratto nei termini previsti. Sanagate conferma la disdetta e resta in attesa della conferma di assicurazione subentrante da parte della nuova compagnia assicurativa. Una volta ricevuta, a patto che questo avvenga entro i termini utili, possiamo legalmente autorizzare il passaggio. Se invece non dovessimo ricevere alcuna conferma da parte di un’altra compagnia assicurativa, provvederemo ad informarne l’assicurato. In quest’ultimo caso l’assicurazione già disdetta verrà riattivata.

Importante

Può accadere che la conferma di assicurazione subentrante non venga inviata puntualmente, entro la fine dell’anno, al vecchio assicuratore. Ciò può verificarsi quando ad esempio è stata inizialmente comunicata una compagnia assicurativa sbagliata come “precedente assicuratore”. In questo caso permettiamo al futuro assicurato di effettuare il passaggio il mese successivo. Più in generale, non è possibile cambiare assicurazione di base quando l’assicurato non ha ancora saldato tutte le fatture.