Anno nuovo e fatture mediche dell’anno precedente

L’anno nuovo è stato inaugurato e delle fatture mediche dell’anno vecchio svolazzano ancora per casa. La domanda nasce spontanea: la fattura sarà addebitata alla franchigia dell’anno scorso e sarà riportata sull’estratto dei costi della salute?

FOTOLIA

Le fatture mediche possono creare confusione al cambio dell’anno. Per vederci chiaro è importante innanzitutto prendere in considerazione la data del trattamento e distinguerla da quella del conteggio:

Data trattamento VS data conteggio

I costi dei trattamenti vengono sempre addebitati alla franchigia dell’anno in cui sono stati effettuati. È per questo motivo che ci si basa sulla data del trattamento. Viceversa, perché le spese siano riportate sull’estratto dei costi della salute, fa fede la data del conteggio da parte dell’assicurazione malattie. Ecco alcuni esempi: 

Mi sono sottoposto a trattamento medico nel mese di dicembre, però ho ricevuto la fattura medica solo a gennaio. Il trattamento sarà addebitato alla franchigia 2018 o 2019?

Un trattamento viene sempre addebitato alla franchigia dell’anno in cui è stato effettuato. Anche nel suo caso quindi i costi delle prestazioni saranno addebitati alla franchigia 2018. Questi costi saranno tuttavia riportati solo sull’estratto dei costi della salute 2019, dal momento che per quest’ultimo fa fede la data del conteggio.

Ho cambiato cassa malattie. Nel 2018 mi sono sottoposto a quattro ore di fisioterapia. Nel 2019 farò altri 5 trattamenti. A quale cassa devo inviare i giustificativi di rimborso? 

Le quattro fatture relative ai trattamenti del 2018 saranno addebitate alla franchigia 2018 e coperte dal suo vecchio assicuratore. I trattamenti ancora da effettuare saranno invece addebitati alla franchigia 2019 e quindi dovrà inviare i relativi giustificativi di rimborso alla nuova assicurazione malattie. 

Se i trattamenti del 2018 sono stati conteggiati dalla cassa malattie nello stesso anno, saranno riportati sull’estratto dei costi della salute 2019. Se invece le fatture del 2018 saranno conteggiate dall’assicurazione nell’anno in corso, saranno riportate sull’estratto dei costi della salute 2019.

Ho inviato un giustificativo di rimborso a Sanagate prima di Capodanno. Il conteggio delle prestazioni però è stato stampato solo quest’anno, ciononostante è stato addebitato alla franchigia 2018. Perché?

A causa del volume di giustificativi di rimborso inviati alla fine dell’anno e dei giorni festivi, una buona parte delle fatture può essere processata solo all’inizio di gennaio. Tuttavia un trattamento viene sempre addebitato alla franchigia dell’anno in cui è stato effettuato. Di conseguenza il suo trattamento sarà addebitato alla franchigia 2018. Per l’estratto dei costi della salute invece fa fede la data del conteggio e le prestazioni saranno quindi riportate solo sull’estratto 2019.

 

 

SHARE....